10 dicembre 2020

Donati da Lions tre moderni ecografi

Sono stati donati dal Lions Club Garfagnana all’Azienda USL Toscana nord ovest tre ecografi che verranno utilizzati dalle Usca (le Unità speciali di continuità assistenziale) per effettuare esami diagnostici al domicilio dei pazienti Covid. I tre ecografi sono stati consegnati oggi (10 dicembre 2020), nella sede della Protezione Civile a Orto Murato, al direttore della zona distretto della Valle del Serchio Franco Chierici, alla presenza anche del presidente della Conferenza zonale dei sindaci della Valle Francesco Pioli.

“Come Lions Club Garfagnana – evidenzia il presidente Quirino Fulceri, presente a Orto Murato insieme a molti esponenti Lions – siamo felicissimi di aver effettuato questa nostra donazione finalizzata al potenziamento della medicina territoriale della Valle del Serchio, con la consegna di tre ecografi all’Azienda sanitaria, destinati alle tre Usca presenti nel nostro ambito. Le tre Unità speciali sono infatti ubicate una a Piazza al Serchio, una a Castelnuovo di Garfagnana ed una a Bagni di Lucca. Si tratta di un service importante, che è stato reso possibile dalla generosità dei soci Lions e di alcune aziende che ci stanno sostenendo nei nostri service. Grazie a questi ecografi sarà è possibile fare diagnosi di polmonite interstiziale, patologia che caratterizza l’infezione da Covid-19, a pazienti che sono in cura domiciliare. Quindi, un intervento diretto sul territorio, rivolto alla nostra gente, alla nostra comunità ed un passo importate nella lotta al Covid-19. Tra l’altro, non ci siamo limitati a fornire gli strumenti ma attraverso l’impegno del dottor Maurizio Lunardi, nostro socio e 2° vice presidente, e la disponibilità di due medici, il dottor Gino Soldati ed il dottor Alberto Mariani, sempre ovviamente in collaborazione con l’Asl, sarà possibile garantire anche la formazione all’uso delle apparecchiature. Un ringraziamento particolare al nostro dipartimento salute, presieduto dal dottor Daniele Ballati, che si è molto adoperato per la realizzazione di questo service”.

“Davvero un grazie di cuore – sottolinea il direttore della Zona Valle del Serchio Franco Chierici – al presidente ed a tutti i soci del Lions Club Garfagnana per la sensibilità e la solidarietà dimostrate, con una donazione che va sicuramente nel senso di potenziare la sanità territoriale e di dare risposte sempre più tempestive per la diagnosi e la cura del Coronavirus. I nostri giovani medici delle Usca, infatti, nelle loro visite al domicilio dei pazienti, avranno a disposizione ecografi di ultima generazione per ottenere in tempo reale informazioni precise sullo stato di salute dei pazienti in carico e per effettuare un’indagine di secondo livello fondamentale, finalizzata alla diagnosi precoce delle patologia polmonare. L’utilizzo di questa semplice e rapida tecnologia permette infatti di inquadrare in maniera adeguata la situazione clinica del paziente e di delineare la necessaria impostazione terapeutica del paziente Covid, sempre in accordo con i medici di famiglia. Questa nuova opportunità è strategica per tutto il nostro sistema sanitario, perché determina un rafforzamento della medicina sul territorio, in un periodo in cui l’accesso in ospedale deve essere ben selezionato per non impegnare troppo i reparti”.

Soddisfazione è stata espressa anche da alcuni professionisti delle Usca presenti alla consegna e che potranno utilizzare quanto prima i tre ecografi per le loro visite domiciliari.

Privacy

Privacy Policy

Lions Club Garfagnana - Via Garibaldi C/to Rist. da Carlino, Castelnuovo di Garfagnana (Lucca) - lionsclubgarfagnana@gmail.com - Cod. Fisc. 90005200465
A site by studioaf.eu